22/03/18

SPAZIO - TEMPO - VITA. E' TUTTO RELATIVO


EMOZIONI, SPAZIO e TEMPO sono tre astrazioni collegate strettamente e intimamente alla qualità della tua vita, influenzano tantissimo il tuo livello di Benessere fisico ed emozionale e  contribuiscono a rendere la tua casa il vero rifugio dell’anima. 

1) Le EMOZIONI sono il modo in cui ti senti e queste sensazioni arrivano in risposta a ciò che vedi, annusi, ascolti, assaggi, pensi e provi e influiscono sulle tue Scelte e Azioni presenti e future, determinando la qualità della tua vita.Osservare le tue Emozioni e comprenderle ti rende più autentico, sicuro di te e sereno, allineando ciò che provi dentro (emozioni e pensieri) a ciò che manifesti fuori (parole ed azioni).La Casa accoglie e vive assieme a te le tue emozioni, che spesso non riesci a tenere fuori dalla sua porta di ingresso, ma entrano con te e sulle quali trascorri del tempo a pensarci su. 

2) Dopo il lavoro, c’è un solo luogo in cui trascorri la vita per la maggior parte del tempo: lo SPAZIO di CASA! Nella Prospettiva Umana dell’Architettura del Benessere “la casa è un organismo”, la tua seconda pelle e ogni giorno la tua casa:
  • ti accoglie cosi come sei, senza giudicarti e si fa carico dei tuoi stati d’animo!
  • ti protegge come meglio sa fare, ti abbraccia quando stai bene, ti sostiene quando piangi, ti calma quando ti arrabbi
  • custodisce al meglio il tuo passato trattenendo tutti gli oggetti che accumuli al suo interno!!
  • ti preserva dagli imprevisti del futuro conservando tutto il superfluo che le porti dentro
  • ti dona uno spazio per mettere radici e coltivare valori
  • è pronta a lasciarti andare se è necessario per la tua evoluzione personale
  • ti conosce meglio di chiunque altro
3) Einstein lo definiva un’illusione e secondo me ha ragione! La percezione del TEMPO cambia, non è uguale per tutti: dipende se sei bambino, adulto, anziano, dipende dallo stato d’animo che provi e così il tempo non ti basta mai, ti sembra troppo poco, troppo lungo, troppo breve.

Più la casa è organizzata e al tuo servizio, maggiore è il tempo che puoi dedicare ad altre esperienze più appaganti. Filosofi, scienziati e artisti dedicano da sempre al Tempo le loro riflessioni, per giungere alla stessa conclusione: Carpe Diem, cogli l’attimo, sii presente e consapevole, vivi il tempo che non torna, apri gli occhi e fa esperienze, dà un senso al tuo tempo e lo darai alla tua vita! 

La Vita è fatta da Tempo: ogni giorno ti alzi e ti vengono regalate 24 ore . .gratis!!!Il giorno è un contenitore di tempo da riempire, proprio come una libreria o un armadio, interessante paragone, lo riempiresti tutto o lasceresti un po’ di spazio? In questo articolo, prima ancora di decidere come organizzare le tue attività (quale metodo applicare), ti invito a fare un bel check-up sincero di tutte le azioni e non-azioni quotidiane (attività, impegni, pause, pensieri, emozioni, parole, progetti ecc..) che riempiono le tue giornate. 
Partiamo! 

PADRONE DEL TUO TEMPO

Rispondi a queste Domande Guida:

  • Quali sono gli ambiti di vita che ti assorbono la maggior parte del tuo tempo?
  • Quante ore ti richiedono?
  • Quali relazioni ti assorbono più tempo?
  • Quanto tempo trascorri in queste relazioni?
  • Quante ore di tempo libero ti rimane?
  • Del tuo tempo libero quante ore trascorri all’aperto, da solo o in compagnia?
  • Del tuo tempo libero quante ore trascorri a guardare tv o canali social dei dispositivi digitali?
  • Com’è la qualità del tuo tempo in termini di emozioni che provi mentre il tempo scorre?
  • Quali sono i pensieri ricorrenti con cui riempi il tuo tempo?
  • Quali sono le parole o espressioni verbali con cui riempi il tuo tempo?
  • Sei contento di come impieghi il tuo tempo o cambieresti qualcosa?
  • Sei contento della modalità con cui trascorri il tuo tempo o cambieresti qualcosa?
  • Trovi che il tuo tempo sia ben organizzato e porti a termini ciò che cominci oppure ti sembra di essere “tirato” su più fronti senza concludere nulla?
  • Cosa fare e come durante il tuo tempo (la tua vita) è frutto di una tua scelta consapevole (e dunque tu ne sei il padrone) o sei spinto da una programmazione sociale ( e dunque fattori esterni sono padroni del tuo tempo)?
Rispondere sinceramente a domande come queste ti permette di riflettere su aspetti importanti quali i valori e le priorità che tu dai alla vita (se sono scelte tue o programmate da altri), le tue abitudini e il tuo stile di vita (se ti migliorano come persona oppure no), il tuo modo di gestire la quotidianità a casa e sul lavoro (se ti senti organizzato oppure se arranchi) 

Le domande mettono in moto il tuo cervello per trovare una risposta che ti stimoli a fare una scelta e ad agire, per migliorare qualcosa che non ti soddisfa, così tu puoi evolvere come persona.

ANALIZZA – SCEGLI – AGISCI

Fare Spazio al Tempo, significa Fare Spazio alla Vita , come si fa? 

1) Prendi la tua giornata come se fosse una torta e dividila in tante fette ognuna associata ad un ambito di vita che ti assorbe tempo (lavoro, famiglia, svago, te stesso ecc..). Scrivi nel dettaglio per ogni ambito come impieghi il tuo tempo (indica le ore), come lo organizzi (successione delle azioni), scrivi i pensieri più frequenti, le parole più ricorrenti, e le abitudini con cui lo riempi. questo è lo step dell'ANALISI

2) Valuta da 0 a 10 ogni punto che hai elencato, individuando il tuo grado di soddisfazione.

3) Scrivi accanto ad ogni punto che non ti rende felice cosa puoi e vuoi migliorare. SCEGLIERE consapevolmente in che modo impiegare il tuo tempo.

4) Decidi allora di togliere, aggiungere, modificare qualcosa nelle tue azioni, fare cose che prima non facevi o smettere di farne altre, usare nuove parole, formulare nuovi pensieri, creare nuove abitudini, stare nelle relazioni che ti fanno bene e così sarai padrone del tuo tempo e della sua qualità. in poche parole AGIRE

L'azione è il passo più importante, è lo step che ti farà fare il salto di qualità della tua vita. Azione - Azione - Azione.

5) Bene, hai scelto come riempire in modo nuovo il tuo contenitore “tempo”, le tue giornate avranno un ritmo e una qualità che ti rispecchiano di più. Ti sentirai più consapevole delle tue scelte per gestire il tempo e più felice vedrai!!

6) Ora, puoi applicare il metodo che più ti piace per organizzare al meglio i soliti e i nuovi impegni, attività, progetti e pause, a casa e sul lavoro. Scegli un supporto cartaceo o digitale, come preferisci. Trovi tanti strumenti per la gestione del tempo: libri, blog e corsi.

Per le mie Consulenze e i miei Corsi mi sono ispirata al Metodo GTD di David Allen (Getting Thing Done), che ti consiglio, perché lo trovo davvero efficace, facile e naturale e l’ho integrato con la Visione Olistica del Tempo inserendo strumenti che permettano di vivere il tempo con gioia interiore e consapevolezza (come la meditazione, i riti, le pause e piccole nuove abitudini per migliorare il benessere di vita e molto altro).


Harvey Mackay, “Il tempo è gratis, ma è senza prezzo. Non puoi possederlo, ma puoi usarlo. Non puoi tenertelo, ma puoi spenderlo. Una volta perso non potrai mai ritrovarlo” 

Ti Auguro un tempo di vita felice e sereno.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...